EdgeRacer

FINITURA eccellente

Finitura a spazzola per le massime esigenze in termini di aspetto, sensazione e igiene

Il finitore crea una finitura a spazzola parallela definibile. Questa molatura uniforme conferisce al pezzo un elegante effetto opaco e crea inoltre una superficie resistente alle macchie e facile da pulire. Queste eccellenti proprietà sono ideali per tutti i pezzi che vengono utilizzati nelle aree visibili e toccabili e che pongono elevati requisiti in termini di estetica, sensazione e igiene.

Linee di lavorazione modulari: dalla sbavatura alla finitura

Grazie al suo design modulare, la finitrice può essere utilizzata in linea diretta con tutte le altre macchine EdgeRacer. Ma come versione stand-alone, il finitore può essere utilizzato anche per rifinire la superficie in modo economico e senza rimuovere materiale.

Caratteristiche principali

EdgeRacer E-Series: sbavatura e arrotondamento dei bordi su un lato
  • Larghezza di lavoro 1.500 mm
  • Superficie antimacchia e facile da pulire
  • Schema di levigatura uniforme e definibile
  • Elegante effetto opaco
  • Per le massime esigenze in termini di ottica, sensazione e igiene

Dati tecnici

Larghezza di lavoro1.500 mm
velocità di trasporto0,4 – 4,0 m/min
Lunghezza della parte≥ 345 mm (più corto sui pallet)
Altezza della parte≤ 102mm
Peso parziale≤ 80 kg/m²
Altezza di inserimento950 mm + 50 mm
Requisiti di spazio (L x P x A)900 x 2.600 x 2.600 mm
Pesocirca 2.000 kg
Connessione elettrica3×400 V, 50 Hz, 10 kVA
Livello audio≤65dB
per info : contact@longonimilano.it

Aspiratore per lavorazione lamiere LINEA EDGERACER

Superfici PULITE e prive di polvere per ulteriori lavorazioni

Durante la sbavatura e soprattutto nell’arrotondamento dei bordi si creano grandi quantità di polvere a causa dell’asportazione di materiale. Nonostante le macchine EdgeRacer siano dotate di un sistema di aspirazione, sulle lamiere lavorate può comunque rimanere della polvere. Questa polvere viene trasferita nei processi successivi quando i fogli vengono rimossi. Lì non solo inquina l’ambiente, ma influisce negativamente anche su altri processi, come ad esempio la ridotta adesione della vernice.

Rimozione efficace della polvere con EdgeRacer the Deduster

EdgeRacer the Deduster può essere posizionato direttamente dietro la sbavatrice e collegato ad essa. Una spazzola a rullo pulente dall’alto e dal basso impedisce che la polvere aderente venga trasportata nei processi successivi. EdgeRacer the Deduster previene così la formazione di bordi di riporto, micrograffi causati da particelle di polvere o scarsa adesione del rivestimento applicato.

Dati tecnici – da definire

Larghezza di lavoro1.500 mm
velocità di trasporto0,4 – 4,0 m/min
Lunghezza della parte≥ 345 mm (più corto sui pallet)
Altezza della parte≤ 102mm
Peso parziale≤ 80 kg/m²
Altezza di inserimento950 mm + 50 mm
Requisiti di spazio (L x P x A)900 x 2.600 x 2.600 mm
Pesocirca 2.000 kg
Connessione elettrica3×400 V, 50 Hz, 10 kVA
Livello audio≤65dB
per info contact@longonimilano.it

RIMOZIONE CALAMINA – SCORIE – LAVAGGIO – SBAVATURA ARROTONDATURA E FINITURA

Applicazioni nella lavorazione della lamiera

Aree di applicazione delle macchine EdgeRacer

A seconda del materiale, dello spessore e della destinazione d’uso della lamiera da lavorare, i possibili utilizzi delle macchine EdgeRacer nella lavorazione della lamiera possono essere molto diversi. Dalla rimozione delle scorie dalle parti bruciate alla sbavatura e arrotondatura dei bordi interni ed esterni fino alla rifinitura della superficie della lamiera. La famiglia EdgeRacer offre anche le macchine giuste per disoleare gli oli da taglio prima della sbavatura e rimuovere la polvere prima dell’ulteriore lavorazione

PER INFO contact@longonimilano.it